Chiusura ai massimi per piazza affari

Giornata scialba per Piazza affari oggi dato che il mercato no ha fatto notare grandi movimenti.

L’indice delle Bluechip è salito del 2% arrivando a 20.567 punti.

Nonostante questo appiattimento del mercato l’andamento della nostra borsa è stato migliore degli altri listini e del benchmark europeo, da inizio anno il FTSE MIB ha guadagnato oltre il 20%.

Fra i titoli bancari chi ha avuto la peggio sono state Banco Popolare e Ubi Banca, fra le migliori in campo positivo troviamo Mediobanca e Intesa Sanpaolo.

Autogrill ha fatto segnare un calo del 3% e nel settore auto e moto vediamo FCA in aumento e Piaggio si è visto declassare il titolo da Banca Akros da “Neutral” ad “Accumulate“.

Il titolo Telecom Italia Media è in asta di volatilità per eccessivo rialzo, tonfo per Trevi dopo la revisione della stima sull’Ebit del 2015 conseguentemente ai costi troppo alti sulla commessa di Drillmec.