Commissione in procinto di votare riguardo il rientro di capitali

ATTENZIONE

Avviso ESMA: Dal 2 luglio 2018 le Opzioni binarie sono vietate in Italia e nei paesi Cee.
Questa pagina rimane a solo scopo informativo.
Se sei interessato al trading online ti consigliamo di valutare il il forex e il trading di criptovalute.


Slitta un’altra volta il via libera della Commissione Finanze della Camera riguardante il progetto di legge sul rientro dei capitali dall’estero che contiene l’emendamento sul reato di autoriciclaggio.

Oltre questo verrà anche votata una proposta di modifica richiesta dal relatore del PD Giovanni Sanga che crea un collegamento fra la voluntary disclosure e il nuovo reato penale per consentire a chi aderisce alla V.D. la non punibilità per il reato di autoriciclaggio.

Intanto è già stato approvato un emendamento secondo il quale ci si potrà avvalere della procedura di voluntary disclosure se il soggetto ha occultato beni all’estero o in Italia sino alla data del 30 settembre 2014.

Invece resta invariata la data del 30 settembre 2015 per tutte quelle persone che avendo occultato capitali decidano di autodenunciarsi.

Questi eventuali rientri di capitali in Italia potrebbero creare delle occasioni di apertura di opzioni binarie sul mercato forex.