Home Mercati Continua la deflazione in Italia

Continua la deflazione in Italia

715
0
SHARE
deflazione in Italia
deflazione in Italia

Gli ultimi dati Istat confermano l’andamento del trend dei prezzi che anche nel mese di agosto ha fatto registrare un calo dello 0,1% in confronto allo stesso periodo dello scorso anno.

L’Italia dopo oltre 50 anni entra in deflazione, la cosa non succedeva dal lontano 1959.

Le città in deflazione che fanno registrare un calo dei prezzi su base annua salgono a 15.

In testa troviamo Venezia con un -0,8%, seguono Verona -0,7%, Torino -0,6%, Livorno -0,5%, Milano, Firenze, Trieste e Bari con un -0,3%.

Continuando in classifica troviamo Genova, Perugia, Bologna e Roma con lo 0,2% ed infine ci sono Padova, Reggio Emilia e Potenza con lo 0,1%.

Nel mese di luglio le città con i prezzi al consumo sotto lo zero erano soltanto dieci e fra le nuove entrate troviamo Milano, Genova e Bologna.

Per città come Roma e Firenze si tratta soltanto di una conferma ed invece Napoli anche stavolta è riuscita a salvarsi facendo registrare un +0,2%.

Guardando altre grandi città, parliamo di più di 150 mila abitanti, a segnare i rialzi maggiori sono state Bolzano con l’1,1% e Cagliari con un +0,7%.