Kraken ci va giù pesante

A seguito di un’esposizione di Bloomberg News in base alla manipolazione del mercato del controverso token alternativo Tether (USDT) sul suo scambio, Kraken fa fuoco su un selvaggio post sul blog che deride i giornalisti e difende l’integrità della loro attività.
I giornalisti sfidano la logica, Raising Red Flags rivela che lo scambio di criptovalute con sede a San Francisco non ha esattamente nulla di tutto ciò.
Un giornalista che copre la struttura del mercato per Bloomberg News non riesce a comprendere in modo inesplicabile i concetti di base del mercato come l’arbitraggio, i libri degli ordini e gli ancoraggi valutari.

Kraken è uno scambio nel mondo criptico, e se l’attuale confutazione non convince i lettori di questo fatto, ricordare il suo resoconto verbale con niente di meno che il Procuratore generale di New York.
L’AG ha pubblicato il famoso questionario dell’iniziativa sull’integrità dei mercati virtuali per condurre gli scambi di criptovalute in tutti gli Stati Uniti, e quindi, come ora, Kraken è diventato selvaggio.
Il CEO Jesse Powell ha risposto, riferendosi direttamente alla richiesta dell’AG:

Quando ho visto questa richiesta in 34 punti, con una scadenza di 2 settimane, ho immediatamente visto l’audacia di questi ragazzi, il diritto, la mancanza di rispetto per il nostro business.

È vero anche il fatto che sia stata una settimana infernale per l’attuale oggetto di scherno e derisione di Kraken.
Il giornalista Matt Leising, non solo è stato il principale autore della trama di Tether, ma ha anche rilasciato una speculazione virale sulla riemersione di Satoshi Nakamoto attraverso nuovi scritti.
Per Kraken, tuttavia, l’aspirante takedown di Tether era indifendibile e facilmente smantellato dalla comunità.
Ogni commento prelude ad una eviscerazione approfondita e seguono circa una mezza dozzina di tweet graffianti.
Per lo scambio, la necessità di respingere il lavoro del signor Leising in questo modo si riduce alla presunzione e i legislatori stanno leggendo questa roba.
Il titolo è stato sicuramente sensazionale e ha indubbiamente afferrato l’attenzione di tutti, ma che dire dei lettori che non stanno seguendo l’indignazione su Reddit e Twitter?
Che dire di coloro che si affidano all’integrità e alla competenza giornalistica delle loro fonti di notizie?
Il pezzo Bloomberg News è stato pubblicato il 29 giugno, l’ultimo giorno lavorativo di trading per il secondo trimestre e la data di scadenza di numerosi contratti future.
Il prezzo di Tether non viene manipolato da Kraken, dopo aver spiegato che la stabilità dei prezzi dell’USD è una funzione del design intrinseco del token e dell’arbitraggio piuttosto banale, lo scambio si rivolge alla sua influenza complessiva sul mercato in generale.

Spiega Kraken:

Per quanto siamo orgogliosi del livello di riconoscimento di cui godiamo nel settore, purtroppo non possiamo pretendere di essere gli arbitri del prezzo dell’USD, è più probabile che siano determinati dai miliardi di USDT scambiati su mercati come BTC/USDT o ETH/USDT su altre piattaforme.

Se 1 BTC viene scambiato a 6.350 USDT su una piattaforma e a 6.350 dollari USA su Kraken, il prezzo implicito di ciascun USDT è logicamente 1 dollaro USA.
Questo livello di scoperta del prezzo USDT avviene su mercati con centinaia di milioni di dollari di volume, non sul mercato USDT/USD di Kraken, che ha attualmente ha negoziato meno di 1 milione nelle ultime 24 ore.
Lo scambio si fattura in termini di liquidità e volume dell’euro, la più grande borsa di bitcoin al mondo.
Funziona negli Stati Uniti, Unione Europea, Canada e Giappone.
Di proprietà di Payward Inc., ironicamente fornisce i prezzi del bitcoin core (BTC) al terminale Bloomberg.
È stato lanciato da Mr. Powell nell’autunno del 2013 e, con alcuni singhiozzi noti, è stato un elemento fondamentale dell’ecosistema.

Prendiamo molto sul serio le accuse di manipolazione e ci sforziamo di gestire una piattaforma aperta e leale verso tutti i nostri utenti, tuttavia, dopo aver letto l’ articolo di Bloomberg, ci siamo chiesti quale tipo di manipolazione veniva rivendicata. È così difficile credere che uno stablecoin asset-backed potrebbe commerciare con così tanta stabilità? Come abbiamo discusso in precedenza, è sufficiente dare un’occhiata al book degli ordini per capire perché i trade di diverse dimensioni portano a cambiamenti minimi o nulli nei livelli di prezzo. Se un libro degli ordini è troppo difficile da afferrare, pensa al magazzino presso il tuo negozio di alimentari. Perché il prezzo degli avocado non cambia ogni volta che ne metti uno nel tuo carrello?

Se stai cercando un potenziale trading in USD, ti consigliamo di cercare altrove.

Detto questo, non è chiaro quale danno potrebbe derivare da tutto questo.
Nel caso di Kraken, l’USDT viene scambiato solo contro il suo peg, USD, che a sua volta è un bene esplicitamente manipolato. “