Home Blog

Chiunque può diventare un trader Forex di successo

0
Chiunque può diventare un trader Forex di successo
Chiunque può diventare un trader Forex di successo

Diventare un Forex trader di successo? Chiunque può farlo!

Intraprendere la strada per diventare un trader di successo, è come intraprendere la carriera di atleta professionista:

    Combattere ogni giorno;

  • Essere estremamente competitivo;
  • Superare gli ostacoli;
  • Affrontare le sfide;
  • Affrontare gli sforzi mentali;
  • Dotarsi di forza emotiva;
  • Affrontare l’ossessione.

Queste sono le caratteristiche che accomunano un atleta ad un trader professionista.
Come in tutti gli sport quello che un aspirante trader di successo deve fare, è mettere a disposizione tanto tempo per allenarsi. Quindi, il primo consiglio è quello di lavorare duramente, non lasciarsi abbattere dagli insuccessi, non mollare mai, e cercare continuamente di migliorare.

“La pratica è il tuo migliore amico.”

Come diventare un trader di successo

Non è una risposta facile da dare, ma ci sono dei modi corretti per iniziare un piano di Forex trader che vi permetterà di migliorare le probabilità di successo.
Di seguito ve ne elenchiamo alcune che potrebbero aiutarvi…

Quanto depositare sul tuo conto Forex

Il modo migliore è iniziare con un conto di almeno 1000 euro. Un conto con tale cifra aumenta le probabilità di fare profitti coerenti con il Forex trading. I profitti potenziali, con un conto da 1000 euro aumentano la libertà finanziaria di ripararsi da eventuali perdite.

La voglia di negoziare deve essere un amore ossessivo per la negoziazione. Quando si è innamorati si ha la forza per superare qualsiasi ostacolo.

Bisogna avere pazienza e preparazione

Scordatevi di arricchirvi rapidamente, dimenticate le pubblicità aggressive dove è possibile realizzare sogni in pochi giorni, Ville, Rolex e Ferrari lasciamole ai sognatori, voi dovete essere professionisti di voi stessi e non i creduloni del prossimo.

Chiunque può diventare un trader Forex di successo
Chiunque può diventare un trader Forex di successo

Per avere successo dovete essere i migliori, gli altri operatori bravi sono da imitare, mentre sono da superare quando sono più bravi. Non dovete mai mollare davanti alle incertezze, gli ostacoli sono una sfida da superare. Gli errori nel trading sono utili per migliorarsi, non devono essere interpretati come una sconfitta.

“Gli errori devono motivarvi a fare meglio.”

Essere realistici sui vostri obiettivi

Non dovete desiderare tutto e subito, aspettatevi qualcosa dopo almeno due mesi di lavoro e soprattutto non aspettatevi di realizzare il vostro obiettivo nel breve periodo. Il trading è un modo di guadagnare efficace, ma ha bisogno di un lungo periodo per vedere gli effetti sul vostro portafoglio, aspettate almeno un anno prima di raccogliere i frutti.

La giusta mentalità

La giusta mentalità è un passo importante per fare trading con il giusto approccio mentale, è qui che inizia il vero lavoro. Per prima cosa dovete concentrarvi sul processo anziché sui profitti. Come? Attraverso un approccio che apra la vostra mente a un’ampia panoramica di ciò che il Forex trading è in realtà.

Utilizzare un conto demo

Utilizzare un conto demo presso un broker regolamentato vi permetterà di farvi un’idea di come funziona realmente il trading, inoltre vi consente di conoscere meglio la piattaforma. Utilizzare un conto demo vi permetterà l’utilizzo di diversi indicatori, per vedere ciò che più vi si addice e scoprire approcci diversi al mercato senza rischiare soldi veri.

Diario di Trading

Un diario di trading vi permette di avere delle statistiche per migliorare le sensazioni di negoziazione nel mercato. Nel trading darsi dei feedback è un modo prezioso per negoziare con coscienza.
E’ importante iniziare con un proprio piano di trading che serve a definire gli obiettivi, la vostra motivazione, stile di trading e quali sono le regole che dovete imporvi.

Un operatore professionale anche se esperto, non finisce mai di imparare. La padronanza delle negoziazioni deriva dalla pratica e dallo studio.

Le emozioni

Le emozioni sono difficili da controllare, sono uno degli aspetti più importanti del trading. Come abbiamo più volte detto nei nostri articoli, la parte debole del trading sei tu. Le emozioni sono la parte psicologica della negoziazione ed influenzano il processo decisionale. Occorre tempo per ottenere la giusta psicologia nella negoziazione del Trading Forex.

La coerenza

E’ importante lavorare seguendo un piano di trading. Un piano di trading non è statico ma dinamico, quindi occorre rivedere continuamente le prestazioni in modo da poter migliorare le performance future del piano.

http://www.ilforextrading.it/

Quanto è rilevante la psicologia nel trading online?

0
Quanto è rilevante la psicologia nel trading online?
Quanto è rilevante la psicologia nel trading online?

La rilevanza delle psicologia nel trading online

Cos’è il Trading Online

Il Trading Online è considerato il metodo più comodo e completo per fare profitti online in totale autonomia. Si sarà liberi di decidere quando guadagnare, senza essere gestiti da persone esterne. Il Trading Online consentirà la piena libertà e autonomia, quindi il Trader stesso sceglierà quando guadagnare e quanto guadagnare con il trading online.

Fare Trading Online, da la possibilità di utilizzare il proprio computer, tablet o smartphone per accedere ai Mercati Finanziari, aprendo e chiudendo posizioni sui Mercati, che daranno la possibilità di guadagnare denaro grazie alle proprie intuizioni finanziarie. I

l Trading Online è l’atto di mettere a Mercato ordini di acquisto e/o di vendita di titoli finanziari e/o valute con l’uso di piattaforme di Trading proprietarie, su internet.

Grazie alla possibilità di operare nel Trading con i computer e grazie ovviamente anche alla connessione ad internet, l’uso del Trading Online è aumentato prepotentemente negli ultimi decenni.

Sarà possibile operare con il Trading Online in molti Mercati, tra cui ad esempio:

  • Azioni;
  • Obbligazioni;
  • Opzioni;
  • Futures;
  • Valute.

Il Trading ha dato la possibilità a chiunque abbia un computer e di una piccola quantità di soldi, di aprire un conto, di investire sui Mercati Finanziari.

L’accessibilità ai mercati finanziari è diventata alla portata di tutti

Non sarà necessario avere un Broker personale o molto capitale per investire online. In questo modo il mercato è diventato più accessibile, ma questo non starà a significare che si dovrà prendere alla leggera il mondo del Trading Online.

Molti non sanno che i Mercati Finanziari sono in realtà una professione per milioni di persone, che ogni giorno vanno a lavorare nelle Trading Room, oppure direttamente dalla propria scrivania di casa. Per fare Trading Online, servirà prima di tutto una cosa, avere la testa, e questo sta a significare che non ci si dovrà improvvisare. Molti infatti entrano in questo business pensando che sia una sorta di gioco, di scommessa, e puntano tutto sulla fortuna.

È possibile avere anche questo tipo approccio e molto probabilmente si potrebbe anche guadagnare, ma con l’andare avanti si capirà che in realtà il Trading Online è fatto principalmente di molto studio, analisi. Questo perché per costruire il portafoglio perfetto, ovvero l’insieme di posizioni dove potere investire denaro per trarne poi un guadagno, ci vorrà molto tempo e studio, e soltanto i migliori Trader riusciranno a farlo con ottimi risultati.

Il Trading Online è infatti un’attività imprenditoriale come tutte le altre, ma molti pensano che siano soldi facili, ma non è così.

Con il Trading Online ci si dovrà impegnare come tutti gli altri imprenditori, dove si potranno perdere soldi, si affineranno le tecniche, e dove si potrà poi gustare il successo, rischiando comunque di fallire di nuovo, ma non ci si dovrà mai arrendere, farsi prendere dallo sconforto, riprovandoci ancora, e poi finalmente ritornare a guadagnarci.

La psicologia del Trader

Quanto è rilevante la psicologia nel trading online?
Quanto è rilevante la psicologia nel trading online?

Si consiglia di non farsi false illusioni circa la possibilità di vivere di solo Trading, perché è realmente la cosa più difficile da realizzarsi e l’inganno sta proprio nel fatto che sembri invece qualcosa di estremamente facile, ed è proprio questo errore ad aver portato moltissime persone alla rovina.

Il più delle volte ci si fa ingannare dagli esempi di performance strabilianti mostrati magari in tempo reale in qualche fiera del Trading, perché questi sono assolutamente irrilevanti per chi vorrebbe fare del Trading una professione. Episodi simili sono l’eccezione e non la regola, poiché il Mercato non tutti i giorni offre opportunità di guadagni strabilianti, mentre la vera capacità di un Trader sta proprio nel riuscire a produrre risultati in modo costante e duraturo nel tempo.

Nel Trading Online non si può barare, nel Trading non si può dare la colpa a qualcun altro dei propri insuccessi o trovare delle scuse per i Trade in perdita, tutto dipenderà solo e sempre da noi stessi.

Questi elementi, insieme alla disciplina ferrea che deve dominare ogni aspetto di questa professione, sono tra quelli che rendono difficile questo mestiere. I rischi di perdite legati all’attività di Trading potranno essere molto elevati.

L’investitore dovrà tenere in considerazione attentamente i rischi inerenti all’attività di Trading, e l’investimento si dovrà fare in base alla propria situazione finanziaria.

Il trading online può diventare un lavoro?

Il trading online, si può distinguere principalmente in due sotto categorie, il Trading opzioni binarie ed il Forex trading. Diciamo che entrambe le modalità portano un buon guadagno e ci sono moltissimi trader che fanno questo, proprio come mestiere primario.

Il Trading se considerato come un mestiere, richiederà equilibrio interiore e psicologico, una pace e una forza d’animo che devi trovare da solo, con un percorso che procede in parallelo con il progredire della conoscenza tecnica, si dice che il trading è al 90% psicologia e solo al 10% tecnica e conoscenza dei Mercati, anche se può sembrare strano, è esattamente questa una delle realtà più sorprendenti del Trading.

Nel Trading si possono incontrare Trader che continuano a perdere se pure dotate di un’intelligenza superiore o anche Trader che pensano che sia facile operare nel Trading.

Essere anche troppo analitici non aiuterà, così come non si dovrà essere nemmeno troppo semplicisti e soprattutto fare Trading in maniera impulsiva sarà un pessimo modo di operare.

Nel Trading non ci saranno scorciatoie, è rischioso perché può portare alla rovina finanziaria, può distruggere una vita, completamente, quindi chi inizia a fare Trading si troverà davanti la legge delle probabilità che impietosamente sottolineerà come sia difficile arrivare a vivere di Trading e chi ci riuscirà, rappresenterà l’eccezione, il caso particolare.

Ragionevolmente non è possibile basare tutto sulla sola propria speranza di successo e quindi ci si ritroverà ad investire i propri risparmi su un’eccezione, sarebbe corretto basarlo su ciò che rappresenta la regola, quindi sarà da mettere in conto un elevato rischio di perdita.

E’ importante sottolineare il fatto che dal momento che si inizierà ad operare su Trading Online di non pensare che sarà semplice o comunque fattibile, perché si finirebbe per ingannarsi e non si porrebbero le giuste basi e premesse necessarie per affrontare tutte le difficoltà che si potranno incontrare in questa impresa impegnativa.

Conclusioni

Chi si cimenterà per la prima volta in questa disciplina in modo esclusivo o si chiederà se sarà in grado di farlo, dovrà aver ben chiaro che il Trading è uno dei pochi ambiti dove le probabilità di successo per chi inizia sono molto basse, quindi si consiglia se si volesse comunque continuare a farlo, di tenersi il proprio lavoro così da avere la garanzia di un’altra fonte di reddito sicura.

Con questa certezza, infatti, ci si potrà consentire di addentrarsi al Trading nel migliore dei modi, ossia con l’approccio di colui che sa come, che qualsiasi cosa potrà accadere, avrà sempre dei mezzi di sostentamento e la sicurezza di non andare in completo fallimento investendo tutti i propri risparmi, grazie ad esempio allo stipendio, alla pensione o alla rendita che arriva a fine mese, puntuale e rassicurante come solo una fonte di reddito fisso sa esserlo.

www.tradingmania.it​

Opzioni Binarie: come funzionano i Robot opzioni binarie

0
Opzioni Binarie: come funzionano i Robot opzioni binarie
Opzioni Binarie: come funzionano i Robot opzioni binarie

Come funzionano i robot opzioni binarie?

Cosa sono le Opzioni Binarie

Ci sono molte persone che si sono affacciati nel mondo del Trading Opzioni Binarie senza neanche il bisogno di grandi nozioni, ed hanno intrapreso comunque questa strada con ottimi risultati, riuscendo inoltre a ricevere profitti costanti nel tempo.

Ci sono persone che addirittura hanno intrapreso il Mercato del Trading attraverso le Opzioni Binarie come un vero e proprio lavoro primario. Le Opzioni Binarie sono adatte ad ogni tipo di Trader, siano essi dei Trader professionisti o dei Trader principianti.

Le Opzioni Binarie sono uno strumento di Trading in cui la riuscita dell’investimento sarà data dalla previsione corretta circa l’andamento del prezzo di un certo Bene.

Ci saranno due soli risultati possibili, nel caso in cui la previsione del Trader risulterà essere esatta, allora tutta l’operazione finirà ITM, ovvero In the Money, ed il Trader riceverà il profitto in base alla percentuale di pagamento prestabilita sul capitale investito, si parla di una percentuale che potrà variare dal 70% all’85%.

E se il trader non indovina la previsione?

Quando invece il Trader non indovinerà la previsione, allora tutta la previsione finirà OTM, ovvero Out of the Money, ed il Trader perderà così la maggior parte dell’investimento. I rendimenti legati a questa forma di investimento sono tra i più alti del Mercato Finanziario, e spesso arrivano anche a più del 50% del capitale investito.

E’ importante sapere che oramai investire con le Opzioni Binarie non è richiesta nessuna capacità o qualità particolare, e che tutti, chiaramente chi più e chi meno, potranno ottenere uguali benefici.

Il vantaggio inoltre sta nel fatto che ad oggi in commercio esistono numerosi strumenti in grado di aiutare oltremodo a svolgere questo tipo di attività speculativa.

In particolare, ci si riferisce ai Software di Trading Automatici, conosciuti anche con i termini di Bot Software, o Robot di Trading automatizzati o anche Robot per Opzioni Binarie, di cui tanto si parla e con i quali molti gli operatori abitualmente li utilizzano nel loro commercio.

I Robot opzioni binarie ed i software di autotrading

I Software di Auto-Trading, applicazioni Bot o Robot sono stati ideati e sviluppati per il Trading Online Automatico che sempre più operatori di primo livello, ovvero Trader principianti, utilizzano per il proprio commercio.

I Software automatici per il negozio di Opzioni Binarie sono denominati Bot Software, in uso da anni presso molti Trader professionisti di settore, i quali così sono agevolati nell’analizzare a fondo il Mercato Finanziario per poi restituire analisi e previsioni finanziarie positive. Il Trading Binario Automatico è studiato principalmente per i Trader principianti.

I produttori dei Robot affermano che l’utilità di questi sofisticati Software risulterà molto semplice ed intuitivo, e faciliterà soprattutto la capacità di controllare i margini di rischio, e inoltre aiuterà a migliorare al contempo il proprio stile di Trading, rendendolo quanto più remunerativo possibile.

Prima di iniziare si consiglia di fare una attenta selezione dei migliori Robot che sono presenti sul Mercato per la negoziazione di Opzioni Binarie in automatico. Si consiglia inoltre di scegliere di operare attraverso Broker Opzioni Binarie certificati e regolamentati. Il Trading Binario manuale applicato con l’analisi tecnica consentirà ai Trader di comprendere il Trading Online e di negoziare con più consapevolezza.

Cos’è un robot opzioni binarie?

Un Robot non è altro che un programma di calcolo sviluppato appositamente per individuare i segnali di Trading da restituire in tempo reale a chi ne farà poi uso.

Opzioni Binarie- come funzionano i Robot opzioni binarie
Opzioni Binarie- come funzionano i Robot opzioni binarie

Questi Software di Trading hanno il compito, una volta avviati, di scandagliare i Mercati Finanziari alla ricerca di particolari situazioni che potranno dar luogo ad una discesa o ad una salita dei prezzi, avvisando tempestivamente il Trader di quanto potrebbe verificarsi.

I Software di Trading automatico sono progettati sulla base di precise sequenze algoritmiche, le quali riescono ad elaborare simultaneamente moltissime informazioni, come ad esempio i prezzi, i volumi, le quantità di scambi, i prezzi di apertura e chiusura, e molto altro, e restituire inoltre all’utilizzatore, ovvero il Trader, i risultati in base anche ai parametri di ricerca impostati.

Molti di questi li possiamo trovare ad uso gratuito e limitati ad un periodo di tempo, altri invece potranno essere pagamento, altri ancora limitati ad uno o più Broker di Opzioni Binarie.

Qualsiasi tipologia, marca o modello di questi Bot Software offrirà il vantaggio di poter essere impostati per sessioni di Trading anche in nostra assenza, nella cosiddetta modalità automatica.

Ci sono in particolare due tipi di Robot:

  • Commercio automatico: dove collegando il Robot al conto di Trading che si dovrà attivare presso uno dei Broker che autorizza l’uso di questi sistemi. Dove si potranno impostare i parametri di Trading corrispondenti alle proprie preferenze, come ad esempio il prezzo massimo, la perdita massima, la vincita, la tipologia di asset, e molto altro ancora. Il Robot sarà poi così in grado di gestire automaticamente, anche senza la presenza del Trader, gli acquisti e gli scambi di Opzioni Binarie. Questo sarà uno dei grandi vantaggi offerti dai Robot, quello cioè di poter essere presenti sui Mercati anche quando materialmente si sarà lontani da casa;
  • Commercio semiautomatico: qui invece con la modalità semiautomatica, gli ordini di acquisto, dei quali si vorrà che il Robot ci segnalasse situazioni di Trading favorevoli, prevedranno l’intervento manuale del Trader.

Sul web si potranno trovare diversi tipi di software automatici di Trading, ce ne sono ad esempio alcune che riusciranno a condurre contemporaneamente fino a sette operazioni di scambio, con percentuali di successo prossime all’84%.

Ma questi software sono automatici al 100% o hanno bisogno di essere seguiti?

Saranno inoltre automatici al 100%, e potranno essere valutati gratuitamente e senza impegno.

Alcuni garantiranno dei vantaggi e avranno delle particolari caratteristiche, come ad esempio verrà data una garanzia di due mesi soddisfatti o rimborsati, si potrà effettuare la registrazione senza vincoli Trading automatico al 100%, potranno garantire un’alta Percentuale di vincita, più del 50%.

Saranno inoltre intuitivi e facili da utilizzare, e si potranno utilizzare Opzioni di 30, 60, 90, 120 secondi.

Daranno anche la possibilità di operare con un minimo negoziabile, come ad esempio anche 10,00 euro, in più anche con diverse coppie di valute negoziabili. Garantiranno inoltre gli aggiornamenti del software gratuiti.

Ci sono software automatici di Trading sviluppati appositamente per il Mercato delle Opzioni Binarie Forex. Sono progettati da un gruppo di analisti finanziari per assistere il lavoro di analisi e gestione dei volumi di scambio, ed è divenuto ben presto un vero e proprio punto di riferimento per molti di Trader di tutto il mondo.

Conclusioni

Molti software sono gratuiti per i primi 90 giorni, il cosiddetto periodo di prova, e saranno utilizzabili senza vincoli o limitazioni sulla piattaforma di Trading, piattaforme che dovranno assolutamente essere legali e riconosciute dalla Cysec .

Altri Robot inoltre possiederanno delle caratteristiche essenziali, che sono ad esempio la semplicità nell’utilizzo, quindi particolarmente adatti anche a Trader principianti, in aggiunta poi non avranno nessun software da installare. La registrazione sarà senza l’obbligo di acquisto, con l’attivazione del Robot gratuita.

Non ci sarà inoltre nessun limite o vincolo ai prelievi. Infine garantiranno segnali di Mercato in simultanea su tutte le coppie di valuta.

www.robotopzionibinarie.com​

Le transazioni Forex in Cina

0
Le transazioni Forex in Cina
Le transazioni Forex in Cina

Le transazioni Forex in Cina: come funziona?

Per evitare che il denaro esca dal paese, la Cina apporta importanti modifiche alle operazioni Forex sul proprio territorio.
Per evitare la fuga di capitali, la Cina ha iniziato il 2017 con una nuova politica che osiamo definire di tipo protezionistica.
Questa nuova mossa sui mercati finanziari è un semplice ma efficace tentativo di fare in modo che i capitali investiti nel Forex trading non escano dal paese… come?

“La Cina ha imposto ulteriori requisiti per la conversione dello yuan in altre valute.”

Secondo molti, queste ulteriori regole servono a colmare le lacune sfruttate dal riciclaggio di denaro esportato all’estero.
Per altri, è l’attuazione di una politica per aumentare le pressioni di deflusso, che ha generato una crisi ciclica stabile ormai da circa 20 anni.

I nuovi requisiti

La quota di possesso, precedentemente stabilita in 50.000 dollari di valuta estera per persona non è variata, ma con ulteriori obblighi informativi;
Questi nuovi obblighi sono entrati in vigore a partire dal 1° gennaio 2017;
Il limite annuale di 50.000 dollari è resettato automaticamente all’inizio di ogni anno.

Nuove regole per il Forex

Secondo uno studio sui mercati finanziari Cinesi, circa 760 miliardi di dollari sono usciti dal mercato cinese nel 2016. La maggior parte della fuga del denaro ha trovato investimenti in beni immobili esteri.

Per evitare questa fuga di capitali, sono stati introdotti una serie di limiti, come ad esempio la sottoscrizione da parte dei clienti di un impegno a non utilizzare i fondi investiti nel mercato Forex per l’acquisto di proprietà immobiliari all’estero, inoltre gli stessi clienti, devono dichiarare che cosa vogliono fare del capitale convertito dal Forex trading.

Le transazioni Forex in Cina
Le transazioni Forex in Cina

Le dichiarazioni per la conversione delle valute devono contenere:

  • I proposito di spesa;
  • L’uso previsto dei fondi convertiti.

Cosa prevede la violazione di tali regole

Chiunque venga trovato a violare queste nuove regole sul cambio di valuta, potrebbe vedersi negare la conversione della valuta, per una pena prevista massima di tre anni, inoltre tali soggetti sono passibili di controlli e indagini anti-riciclaggio.

Un effetto di breve periodo

Questa forte azione protezionistica avrà l’effetto di ridurre la pressione sui deflussi di capitale.
L’intervento dello Stato sulle valute non è una novità per la Cina, inoltre questi interventi arrivano in un periodo di difficili rapporti tra Cina-USA, alla luce delle dichiarazioni di Trump.

Le nuove politiche, e i difficili rapporti con gli Usa, avranno un effetto di alta volatilità Forex per lo Yuan per tutto il 2017.

Strategie semplici per i principianti

0
Strategie semplici per i principianti
Strategie semplici per i principianti

Sicuramente vi sarete imbattuti in tantissimi articoli del tipo

“Strategie che vi faranno diventare milionari in pochissimo tempo o addirittura di giorno in giorno”.

La maggior parte delle volte si tratta di Software truffa che vi porteranno ad iscriversi verso qualche broker che intendo solamente prosciugare il vostro conto, facendovi versare sempre e continuamente denaro sul conto.

In realità è inutile dirvi che quando si fa trading online, occorre prestare molta attenzione al broker che si vuole utilizzare per iniziare a fare soldi, o meglio, al software automatizzato per un trading facilitato.
In questo spcifico articolo vi spiegheremo alcune facili ed utili strategie accompagnate da ragionamenti logici attinenti alla realtà.

Supporto e Resistenza

Quel del Supporto e Resistenza è una delle strategie più popolari e ai nuovi trader serve soprattutto per denotare una zona di supporto per poi, un giorno, poter entrare nel mercato in una zona, chiamatas zona di resistenza.

Ma com’è possibile identificare queste aree di profitto? Attraverso i metodo che vi elencheremo sotto.

Le previsioni future sul comportamenti passati

Il primo di modo fa riferimento a previsioni future studiando comportamenti passati, in pratica si deve prendere d’esempio ipotetiche aree di prezzo dove il prezzo tiene gli stessi comportamenti. Ci sono alcuni momenti però, in cui questa tecnica è più efficace, quando il mercato riesce a mantenere il prezzo in un canale già predefinito dall’operatore in base ad una valutazione avvenuta in passato.

Fibonacci

Attraverso la strategia di Fibonacci è molto più semplice trovare un’opportunità di tipo commerciale. I livelli, che vengono definiti livelli armonici, servono ad individuare i rimbalzi dei prezzi. Tutto ciò che dovrete fare sarà tracciare questi livelli di rimbalzo e attendere che vengano toccati dal prezzo.

Tra l’altro dovete sapere anche che è uno strumento grafico supportato da software e per la maggior parte delle volte è a pagamento. Per iniziare ad utilizzarlo, non dovrete far altro che inserire le impostazioni standard che talvolta possono essere anche personalizzate su misura.

Per esempio usando metatrader 4 è possibile impostare dei parametri per far sì che vengano forniti dei livelli di proiezioni e rintracciamento con una sola riga.

Se avete bisogno di sapere quali sono le impostazioni con il software metatrader, ci pensiamo noi a consigliarvi:

  • Inserimento dei valori nella tabella;
  • Modifica ai livelli esistenti;
  • Inserimento nuovi livelli.

Vi ricordiamo che MT4 è fornito con dei livelli di Fibonacci già pre esistenti.

La Tendenza

Anche la tendenza è una strategia facile ma allo stesso tempo solida che vi offrirà l’opportunità di scambiare all’interno del mercato attraverso i vari trend del prezzo. Il vostro compito sarà quello di eseguire la strategia e individuare quando inizia un trend. Dopodiché dovrete aspettare il momento giusto per acquistare un’opzione di tipo call o di tipo put.

Value Charts

L’indicatore Valure Charts è un indicatore di prezzo che riesce ad evidenziare sia le condizioni di ipercomprato che le condizioni di ipervenduto. Vogliamo ricordarvi però che le impostazioni di questa tipologia di indicatore sono di default.

Centro di gravità (Regression Channel)

Per quanto riguarda quest’altro argomento ci sono molte versioni ma il nostro consiglio è di farvi utilizzare l’originale, che riteniamo sia la migliore.
Il canale, in qusto caso, viene definito dalla mediana Fibonacci e da 4 estremità dei numeri di Fibonacci 127 e 161,8 (in alto), e -127 e -161.1 (in basso). Per la maggiore però, nelle versioni si usa solo il valore di Fibonacci 161,8 e come mediana 0, per lasciare più aria al movimento dei prezzi.

Perno di Fibonacci

E’ un indicatore utilizzato per mostrare quali sono i perni dei prezzi settimanali.

Negoziazioni in un mercato di prezzo alto

0
negoziazioni mercato
negoziazioni mercato

9.8 miliardi di euro di patrimonio netto è il valore aggiunto alle famiglie nel 2015 e circa la metà è venuto attraverso guadagni nel mercato azionario. Per gli operatori, questo avrebbe potuto essere, e per molti lo era, una grande opportunità per aumentare la ricchezza personale.

“Grandi guadagni ma occorre essere prudenti!”

Ma c’è qualche segno che ci dice che i mercati stanno rallentando?

Non c’è dubbio che il movimento nel corso degli ultimi mesi è stato estremamente forte, quindi abbiamo bisogno di guardare una serie di fattori per cercare di capire cosa sta per accadere in futuro. Questo è il metodo usato dai trader nel breve termine per fare soldi.

La prima cosa per iniziare è capire gli indicatori tecnici. Se si guardano le medie mobili del S & P 500 nel corso dell’ultimo anno o giù di lì, si vedrà che a 50 giorni, 100 giorni e le medie mobili a 200 giorni sono tutti in movimento, anche in parallelo, nonostante il fatto che da gennaio 2016 il mercato è lento.
Questo è un avviso indicativo di uno sforzo concentrato per l’indice di andare avanti nella direzione dominante.
Fortunatamente per i trader e gli investitori a lungo termine, la tendenza attuale è verso l’alto e il lato tecnico delle cose sottolinea il fatto che l’indice S & P sta salendo.

Negoziazioni in un mercato di prezzo alto
Negoziazioni in un mercato di prezzo alto

Come si fa a fare soldi con queste informazioni?

Ci sono diversi approcci. Uno dei modi più semplici è quello di concentrarsi sull’indice stesso. È possibile acquistare un ETF che si concentra sull’indice, al fine di sfruttare il movimento nel breve periodo. In alternativa, si possono guardare altri metodi, come ad esempio la negoziazione dei principali stock entro l’indice stesso. Questi sono entrambi approcci potenti, ma possono essere molto costosi e sono consigliati solo agli operatori esperti con grandi conti di trading.
Un approccio alternativo che sta prendendo piede è quello di investire nell’S & P attraverso le opzioni binarie. Questo metodo di trading può portare un ritorno del 74 per cento o più, in meno di 15 minuti se la tua previsione è corretta.
Quindi, se si pensa che l’S & P salirà e si acquista a 15 minuti un’opzione call tramite un broker binario, e lo S & P sale di un solo centesimo, si vedrà un ritorno sul conto.

I binari non sono certamente sempre la scelta migliore per tutti, ma sono il modo per ottenere guadagni elevati difficili da trovare in altri casi.

Il Social Trading e il Copy Trading

0
Social trading

Il social trading e il commercio copia, sono un nuovo ed innovativo modo di investire in opzioni binarie, l’ultima frontiera degli investimenti che è possibile fare online.

Con questo articolo vi spiegheremo come l’industria delle opzioni binarie in soli 8 anni ha fatto passi da gigante.

Il social trading e come guadagnare soldi

Grazie al social trading e il copia trading, i commercianti italiani hanno la possibilità di guadagnare facilmente favorendo una esperienza di trading positiva.
Con la comparsa del social trading e il commercio copia, i trader sono riusciti a massimizzare i profitti ed oggi anche gli operatori dei mercati italiani possono operare copiando le operazioni di successo dei trader professionisti.

A chi si rivolge

Il social trading e il commercio copia sono utili soprattutto per i commercianti meno esperti, nuovi al trading di opzioni binarie, ampliando così anche le loro conoscenze di trading.

Come funziona

Il trading non è mai stato così facile, gli investitori italiani possono imparare dai migliori commercianti e ottenere risultati commerciali altrimenti irrealizzabili.

Stiamo parlando di strumenti talmente innovativi ed efficaci che un numero crescente di utenti parlano tra loro attraverso i blog, social network, ecc … ecco perché la nascita del social trading e del copy trading, è stata quasi una conseguenza spontanea delle mode più popolari di tutto il mondo.

1) Un operatore, una volta presa famigliarità con le piattaforme di trading e con alcuni strumenti di base, potrà selezionare un trader di successo da seguire ed emulare.
2) Una volta selezionato l’operatore da seguire, è possibile usare il commercio copia ottenendo i migliori risultati non possibili altrimenti.

Sono strumenti sicuri?

Il commercio sociale e il copia trading sono strumenti sicuri, ma è importante selezionare una piattaforma affidabile per la negoziazione sociale e il commercio copia, e capire tutti gli strumenti di negoziazione e le funzioni disponibili.
Oltre ad una piattaforma affidabile, i commercianti devono anche selezionare un professionista affidabile per copiare i commerci. Per questo occorre verificare il tasso di successo del commerciante per poi decidere se è il tipo trader che si stava cercando.

I Vantaggi

Il trading sociale per le opzioni binarie è particolarmente popolare e diffuso tra i nuovi operatori inesperti, una forma di commercio che consente di migliorare le performance di negoziazione di un trader inesperto copiando da chi di mercati finanziari ne sa più di lui.
Uno dei vantaggi derivanti dal social trading è che non è richiesta alcuna esperienza di trading, per iniziare occorre solo individuare un professionista trader di successo e seguirlo (se ha un buon tasso di vincita).

“Una straordinaria opportunità per i commercianti novizi ma anche per i professionisti.”

Con il commercio sociale e il commercio copia, tutti possono imparare dai migliori commercianti ottenendo più vantaggi derivanti dal commercio suggerito dai Robot o software di opzioni binarie.

Social Trading e copy Trading a confronto

Anche se a un primo impatto sembrano la stessa cosa, non lo sono, ci sono differenze significative da tenere a mente.

Il trading copia: chiamato anche opzione copia o copia e incolla, con questo strumento il commerciante italiano ha la possibilità di seguire i commercianti esperti e in base alle impostazioni disponibili sulla piattaforma, copiare le operazioni commerciali. Ottimo strumento per la gestione del denaro, richiede un certo livello di conoscenza del trading. L’obiettivo è quello di distinguere un potenziale investimento senza successo da uno con successo, dal momento che gli operatori esperti, seguiti da quelli meno esperti, sono responsabili dei risultati commerciali.

Il commercio social: il commercio sociale si basa sulla negoziazione dei social network. Molte piattaforme di trading permettono ai commercianti di comunicare tra loro attraverso chat e forum, un luogo di discussione per gli operatori italiani dove trattare argomenti inerenti i mercati finanziari e discutere sugli ultimi aggiornamenti di mercato.

Conclusione

Il social trading e il copy trading sono due ottimi strumenti per ampliare le conoscenze dei mercati finanziari. Questo tipo di negoziazione è disponibile in Italia ed è consigliato ai trader novizi ma anche ai professionisti, perché porta con se numerosi vantaggi in termini rispettivamente di: profitti e commissioni.

Banc de Binary vuole annullare il bonus di benvenuto

0
Banc de Binary vuole annullare il bonus di benvenuto
Banc de Binary vuole annullare il bonus di benvenuto

Recentemente, le autorità CySEC e ESMA, stanno pressando i broker di opzione binaria per rispettare le nuove raccomandazioni e i regolamenti sottoscritti.
Banc de Binary, uno principali broker regolamentati per le opzioni binarie sul mercato Europeo, per mettersi in regola con quanto normato dalle autorità di cui sopra, ha dichiarato che sta rivedendo il modello di business legato al bonus.

“Banc de Binary è in procinto di annullare il bonus per favorire le raccomandazioni dei regolatori binari.”

Il Bonus di Opzione binaria

Il bonus, è uno strumento dedicato ai nuovi operatori, ma alcuni broker truffa lo hanno utilizzato per ingannare gli utenti online.
Questo succede perché i nuovi commercianti non hanno informazioni sufficiente per valutare l’utilizzo di un bonus di benvenuto.
La maggior parte dei broker consentono il ritiro dell’importo del bonus solo dopo che il commerciante ha maturato un guadagno pari a circa 40 volte l’importo del bonus stesso (dato variabile da broker a broker).
La guerra alle opzioni binarie
Lo strumento finanziario “opzione binaria”, ha sollevato parecchie perplessità e diversi governi Europei sono attualmente impegnati in una guerra aperta a colpi di normative e divieti.
Alcuni broker, primi tra tutti Banc de Binary, hanno valutato seriamente la possibilità di annullare la promozioni legata al bonus.

In questo modo Banc de Binary ha dimostrato di dare maggiore importanza ai nuovi commercianti che si affacciano per la prima volta alle opzioni binarie, sostituendo il bonus a nuove funzionalità utili ai trader alle prime armi.

Conclusioni

Questo fine anno termina con una maggiore attenzione alle tutele degli utenti delle opzioni binarie. Praticamente, l’intento dei broker è quello di rilanciare l’immagine delle opzioni binarie come trading sicuro e di successo, soprattutto per i nuovi operatori e Banc de Binary, è un broker in prima linea in questa battaglia, che si è preannunciata lunga e difficile.

Vai alla guida.

Cosa sta succedendo alle opzioni binarie in Francia

0
Nuove regole per le opzioni binarie
Nuove regole per le opzioni binarie

“Era atteso da sei mesi, dopo una intensa attività da parte delle lobby, le autorità francesi hanno approvato una nuova legge per regolamentare i mercati finanziari del paese. La legge mira a ridurre in modo significativo la presenza del Forex e altri prodotti finanziari disponibili online.”

Il parlamento francese ha votato questa settimana l’approvazione di una nuova legge proposta dall’AMF (l’organo preposto al controllo dei mercati finanziari del paese), che limita severamente il volume degli scambi nei mercati finanziari.
Questa legge include anche un rigido controllo sui derivati, cambi e CFD, escludendo il divieto di marketing e comunicazione su quest’ultimi.

Le perplessità dei broker

Lo scopo di questa legge è quello di aumentare la trasparenza sui mercati finanziari e contrastare le truffe online in materia di finanza. La perplessità da parte dei broker, è legata al fatto che questa legge può in qualche modo causare perdite economiche per loro, tra l’altro l’AMF con questa legge deciderà chi soddisfa i criteri per erogare i prodotti finanziari e chi non.
L’altra perplessità da parte dei broker è che non esistono delle linee guida definite per rispettare questi criteri.

Sarà l’AMF a decidere i buoni e i cattivi

L’AMF, in sei mesi ha elaborato una nuova normativa per la lotta contro il ramo dei derivati, e il governo ha emanato una nuova legge, dietro dettatura, incaricando l’AMF di decidere quali prodotti sono nocivi o rischiosi per i consumatori.

“Il governo francese è convinto che la nuova legge contribuirà a limitare le truffe perpetrate a utenti online inconsapevoli.”

Una legge che distrugge il mercato

Le perplessità legate a questa legge, e il potere che l’AMF ha di decidere chi può lavorare nel settore e chi no, inducendo molti esperti di settore a pensare che questa legge ha come risultato la distruzione del settore finanziario del paese, perché i broker trasferiranno le loro sedi altrove, dove le regole sono meno rigide.

“In questo contesto chi perde sono i consumatori.”

Il divieto è diventato una realtà

La legge tende a regolare e limitare quei prodotti che non sono negoziati nei mercati regolamentati, e che sono ritenuti ad alto rischio per i consumatori.

Le nuove regole proibiscono ai broker di contattare i consumatori per:

  • Sponsorizzazione (esempio di squadre sportive);
  • E-mail;
  • Televisione;
  • Radio;
  • Banner.

La nuova legge, entrerà in vigore a metà dicembre o gennaio, successivamente alla pubblicazione in gazzetta ufficiale.

Cosa potrà succedere con l’entrata in vigore di questa legge

“Il rischio è che assisteremo a un esodo di massa delle aziende regolamentate verso paesi con meno restrizioni.”

I costi della regolamentazione per i broker sono elevati, e già prima della legge molte aziende faticavano a sopravvivere grazie al reddito generato dalle campagne di marketing. Senza questa fonte di reddito le aziende regolamentate non hanno più interesse alla regolamentazione soprattutto a rimanere in Francia.
Questa considerazione ci lascia pensare che, un esodo di massa delle aziende regolamentate, lascerà un vuoto che potrà essere colmato da broker non regolamentati, con un effetto boomerang della legge opposto al suo scopo.

“Le aziende saranno meno disposte a sottomettersi a regimi normativi costosi e complessi, in questo modo il nuovo disegno di legge farà diminuire le imprese che non vogliono lavorare all’interno di un quadro normativo troppo rigido, lasciando spazio alle imprese non regolamentate.”

Una punizione per tutto il settore

“Stiamo parlando di una legge che elimina la maggior parte delle fonti di reddito derivanti dalla commercializzazione delle opzioni binarie. Infatti chi è colpito sono quei prodotti complessi e ad alto rischio o con una leva maggiore di 1:5.”

Dopo più di sei mesi di lavoro, l’AMF è riuscita nel suo intento, quello di vietare la pubblicità e le comunicazioni di tutto il settore.

Diversi paesi hanno discusso la possibilità di un divieto totale o parziale, e alcuni hanno già implementato le condizioni restrittive.

Infatti, con la nuova legge, i broker non hanno più il diritto di pubblicizzare o comunicare direttamente o indirettamente con i consumatori su qualsiasi prodotto che non sia già quotato nei mercati regolamentati.
L’introduzione di multe e nuove norme sulla pubblicità, l’AMF creerà un nuovo quadro giuridico
La legge non specifica quello che è considerato rischioso, o la definizione di elevata leva finanziaria, e non definisce esplicitamente le multe, affida semplicemente all’AMF la definizione del quadro normativo per l’applicazione della legge e le sanzioni per le violazioni.

“Dopo l’adozione del disegno di legge l’AMF è stata incaricata di creare delle regole definite ed uniformi per i broker da seguire nel nuovo contesto del quadro normativo applicando sanzioni per un massimo di 100 000 euro.”

Euböa potrebbe cambiare il volto delle opzioni binarie

I Brokers Association (Euböa), hanno deciso di imporre modifiche che potrebbero cambiare il volto delle opzioni binarie. Euböa si è riunito per la terza volta, proponendo cambiamenti per quanto riguarda il modello di business del settore, in particolare: bonus e sistemi di prelievi.

I bonus hanno suscitato critiche, perché spesso sono risultati ingannevoli, mentre i prelievi sono stati un problema quando i clienti hanno lamentano vincoli e ritardi per accedere ai propri fondi.
Le proposte sono quelle dell’attuazione di una politica di ritiro lo stesso giorno in cui il cliente ne fa richiesta, e abolizione del bonus.
Quattro membri del gruppo:

  • Banc de Binary;
  • Anyoption;
  • Spot&Change;
  • Option Capital Markets.

hanno deciso di attuare queste raccomandazioni nel breve periodo, altri non hanno firmato l’accordo, ma hanno mostrato volontà di farlo.

Tutto dimostra che Euböa anche se nata giovane, è pronta al compromesso, allo stato attuale, molte aziende regolamentate si sono ritirate dal mercato francese, mentre altri stanno prendendo in considerazione tale misura, tutto fa presagire che una mediazione con i poteri forti, può migliorare uno stato di tensione politica.

Quello che ci viene da pensare è che il divieto normativo ha creato un precedente, anche se attualmente circoscritto al paese …

“probabilmente le opzioni binarie in Francia non esisteranno più.”

Clicca qui per avere maggiori informazioni.

Aggiornamento coppia EUR/JPY

0
coppia EUR/JPY
coppia EUR/JPY

Questo Lunedì il valore della nostra moneta unica è stato più alto rispetto allo Yen giapponese con la coppia EUR/JPY che è stata scambiata a 116,28 in aumento dello 0,66%.
La coppia valutaria ha trovato una quota di supporto a 114,32 che risulta essere il valore più basso fatto registrare da Giovedì scorso e una quota di resistenza posta a 118,12 che invece è la più alta fatta registrare oggi.

Allo stesso momento il valore della nostra moneta unica è stato più basso rispetto al Dollaro americano​ ed alla Sterlina inglese.

La coppia EUR/USD scende dello 0,52% scambiando a 1,1221 e la coppia EUR/GBP che scende dello 0,12% scambiando a 0,8912.

Ultime News

Chiunque può diventare un trader Forex di successo

Chiunque può diventare un trader Forex di successo

Diventare un Forex trader di successo? Chiunque può farlo! Intraprendere la strada per diventare un trader di successo, è come intraprendere la carriera di atleta...
coppia EUR/JPY

Aggiornamento coppia EUR/JPY

italia lenta ripresa

Italia, lenta ripresa

gruppo coin

Cessione azioni Coin

Sale coppia AUD/USD

futures greggio

Futures del greggio in perdita

rating portogallo

Rating sul Portogallo idoneo

eur jpy

EUR-JPY in calo

fs

FS verso Francia e Belgio

eur usd

EUR-USD ai minimi

mps

Crollo per MPS e Carige

btp

BTP deboli

forex trading

Analisi Forex Trading

atene borsa

Atene, borsa sotto terra

chiusura tokyo

Chiusura record per Tokio

anyoption

Il Broker AnyOption